PIACERI E AFFANNI DI UN GIOVANE LIBERTINO

PIACERI E AFFANNI DI UN GIOVANE LIBERTINO Ingrandisci
La storia vera di un nobile senese alla fine dell’Ottocento

Maggiori dettagli

  • Autore: Laura Vigni
  • Anno: 2021
  • Formato: 14x21
  • Pagine: 192
  • ISBN: 978-88-7145-402-3

12,00 €

10 Articoli disponibili

Aggiungi alla lista dei desideri

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 Punto Fedeltà. Il totale del tuo carrello 1 point può essere convertito in un buono di 0,20 €.


La vicenda si svolge all’interno dell’ambiente aristocratico provinciale nella seconda metà dell’Ottocento, fra un padre all’antica e un figlio troppo coccolato, che entrano in contrasto malgrado il profondo affetto che li lega. Il marchese Celso vorrebbe che Antonio diventasse un gentiluomo come si deve, invece il giovane soffre le imposizioni e si ribella, fa debiti, frequenta apertamente donne di dubbia moralità, mente e si prende gioco del padre, rivendicando la libertà di vivere senza obblighi. Ma l’appagamento degli istinti si rivela pericoloso e porta Antonio in un vortice di autodistruzione.
  • Autore Laura Vigni
  • Anno 2021
  • Formato 14x21
  • Pagine 192
  • ISBN 978-88-7145-402-3