Messaggi di pietra

Messaggi di pietra Ingrandisci

Immagini della Resistenza senese

Maggiori dettagli

  • Autore: Vittorio Meoni
  • Anno: 1993
  • Formato: 24,5 x 31,5 cm.
  • Pagine: 112 pp., ill
  • ISBN: 88-7145-036-1

15,00 €

10 Articoli disponibili

Aggiungi alla lista dei desideri

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 Punto Fedeltà. Il totale del tuo carrello 1 point può essere convertito in un buono di 0,20 €.


Alle soglie di un bosco, in mezzo alla campagna, nella piazza di un villaggio, sulla facciata di un palazzo cittadino e nella quiete composta di un cimitero, ci rivolgono i loro messaggi i cippi, le lapidi, i monumenti e le tombe. Hanno parole scolpite sulla pietra che ricordano il dramma vissuto da popoli interi, chiamati dagli eventi a difendere la propria esistenza. Sono voci che parlano di incertezze disperate, di slanci senza interrogativi, di meditate risoluzioni dinanzi a un torrente in piena, di arginare quell'ondata furiosa e scelsero tutti insieme di combattere contro un nemico che violentava ogni diritto. Chi rilegga oggi 'Le lettere dei condannati a morte nella resistenza europea" sente ancora la eco di quel grido immenso che echeggiò nei paesi occupati. Nelle parole dei morituri, scritte nel momento più tragico della loro esistenza, ritrova la certezza di un dovere liberamente scelto; la speranza di avere affidato al futuro la realizzazione di un mondo migliore. In quel grido carico di millenarie memorie storiche risuonò il rigoroso imperativo di Kant, l'ironia spregiudicata di Voltaire, la suggestione del pensiero di Marx e la volontà di combattere il nazismo in nome di una sofferta fede religiosa.

  • Autore Vittorio Meoni
  • Anno 1993
  • Formato 24,5 x 31,5 cm.
  • Pagine 112 pp., ill
  • ISBN 88-7145-036-1