CERAMICHE SENESI DEI SECOLI XVII e XVIII

CERAMICHE SENESI DEI SECOLI XVII e XVIII Ingrandisci
Catalogo da collezione privata
con appunti storici

Maggiori dettagli

  • Autore: Giorgio Botarelli
  • Anno: 2021
  • Formato: 17x24
  • Pagine: 144
  • ISBN: 978-88-7145-401-6

22,00 €

10 Articoli disponibili

Aggiungi alla lista dei desideri

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 2 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 2 points può essere convertito in un buono di 0,40 €.


La serie di manufatti in maiolica, provenienti da raccolta privata fa riferimento a produzioni di centri ceramici attivi in area senese nei secoli XVII e XVIII. In particolare si tratta di oggetti che si considera usciti da officine ubicate nella città di Siena, dalla vaseria dei Chigi Zondadari in San Quirico d’Orcia o da botteghe operanti in Asciano, salvo qualche esemplare riconducibile ad attività ceramistiche in Montepulciano, altro centro manifatturiero del territorio senese, la cui produzione tuttavia, per quanto noto e almeno in parte, sembra discostarsi da certe caratteristiche formali/stilistiche, consolidatesi ed attestate nel senese, che accomunano invece gran parte dei prodotti delle tre sedi di fabbrica maggiori e più conosciute del comprensorio.
  • Autore Giorgio Botarelli
  • Anno 2021
  • Formato 17x24
  • Pagine 144
  • ISBN 978-88-7145-401-6